giovedì 10 settembre 2015

From My Wishlist #5

Ehilà, piccole pecorelle! Mi scuso per il post extra (Summer Book Haul) che ho pubblicato, ma dovevo pubblicarlo per forza per mettermi in pari con il mio calendario editoriale. Sto acquisendo una certa stabilità grazie a questo, e so che non è una cosa graduale, ma penso di avercela fatta. Mi dispiace solo di avere solo 2 post a settimana da pubblicarvi. Ma il tempo manca e so che se farei più post a settimana, non vi garantirei la costanza di cui ho bisogno per farvi crescere. Quindi se in futuro avrò più tempo, potrò pubblicare 3 post alla settimana o 4, ma per adesso mi attengo ai 2 post settimanali.
E adesso, bando alla ciance, ciance alle bande, partiamo con la rubrica!
Tema: tre libri sulla magia

Autore: Erin Morgenstern
Titolo: Il circo della notte
Editore: Rizzoli
Prezzo: €15.60
Pagine: 460
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama: Appare così, senza preavviso. La notizia si diffonde in un lampo, e una folla impaziente già si assiepa davanti ai cancelli, sotto l'insegna in bianco e nero che dice: "Le Cirque des Rèves". Apre al crepuscolo, chiude all'aurora". È il circo dei sogni, il luogo dove realtà e illusione si fondono e l'umana fantasia dispiega l'infinito ventaglio delle sue possibilità. Un esercito di appassionati lo insegue dovunque per ammirare le sue straordinarie attrazioni: acrobati volanti, contorsioniste, l'albero dei desideri, il giardino di ghiaccio,.. Ma dietro le quinte di questo spettacolo senza precedenti, due misteriosi rivali ingaggiano la loro partita finale, una magica sfida tra due giovani allievi scelti e addestrati all'unico scopo di dimostrare una volta per tutte l'inferiorità dell'avversario. Contro ogni attesa e contro ogni regola, i due giovani si scoprono attratti l'uno dall'altra: l'amore di Marco e Celia è una corrente elettrica che minaccia di travolgere persino il destino, e di distruggere il delicato equilibrio di forze a cui il circo deve la sua stessa esistenza.

Ho sentito parlare tantissimo e benissimo di questo libro. L'ho aggiunto alla mia wishlist parecchio tempo fa, e dopo aver ascoltato un booktuber dire per tipo un migliaio di volte di leggerlo, mi sono convinta e l'ho aggiunto alla lista. Non so se la trama mi attiri a tal punto di aggiungerlo alla mia lista se non fosse per tutte le volte che ne ho sentito parlare. Ovviamente non nego che la sinossi sia interessante: staremo a vedere...


Autore: Sally Green
Titolo: Half Bad (Half Bad #1)
Editore: Rizzoli
Prezzo: €15.00
Pagine: 390
Rilegatura: brossura
Trama: La magia esiste, ed è spaccata da una guerra millenaria. Appartenere a un fronte definisce il ruolo di ciascuno nel mondo, garantisce compagni e alleanze; ma soprattutto decide chi sono i nemici, che vanno giustiziati senza rimorso. Nathan vive in una zona grigia: figlio di una maga Bianca e dell'Oscuro più terribile mai esistito, cresce nella famiglia materna, evitato da tutti, vessato dalla sorellastra, perseguitato dal Concilio che non si fida di lui e anno dopo anno ne limita la libertà, fino a rinchiuderlo in una gabbia. La stessa guerra che divide il mondo della magia si combatte nel cuore di Nathan, in perenne bilico tra le due facce della sua anima, che davanti alla dolcezza di Annalise vorrebbe essere tutta Bianca, e invece per reagire alle angherie si fa pericolosamente Nera. Ma è difficile restare aggrappato alla tua metà Bianca quando non ti puoi fidare della tua famiglia, della ragazza di cui ti sei innamorato, e forse nemmeno di te stesso.

Questa invece è un'aggiunta relativamente recente. Diciamo che il lavoro più grande di convinzione è stato svolto dalla copertina... è bellissima mio Dio. Anche di questo ho sentito parecchie cose positive. Mi auguro solo che la trilogia si completi in Italia. Non a caso ho intenzione di aspettare che arrivi tutta la trilogia prima di comprarla. L'unica cosa che mi fa storcere il naso è la rilegatura: c'è solo in copertina flessibile. Voglio dire, in copertina rigida con sovraccoperta sarebbe un gioiellino, pff!


Autore: Kami Garcia & Margaret Stohl
Titolo: La sedicesima luna (Beautiful Creatures #1)
Editore: Mondadori
Prezzo: €18.00
Pagine: 519
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama: Le notti di Ethan sono tormentate da strani sogni che hanno per protagonista una misteriosa e bellissima ragazza. Un giorno, nel cortile della scuola, Ethan se la ritrova davanti. È Lena Duchannes, "la ragazza nuova" appena arrivata in città, nipote di Macon Ravenwood, il vecchio eremita pazzo che vive ai confini di Gatlin. Lena è diversa da qualsiasi ragazza Ethan abbia mai incontrato, talmente diversa che a scuola viene subito emarginata. Solo lui assecondando l'inspiegabile connessione che sembra legarli, la avvicina e se ne innamora perdutamente. Ma Lena nasconde un segreto: la terribile maledizione che da generazioni perseguita la sua famiglia e che si compirà il giorno del suo sedicesimo compleanno.

E infine arriviamo a Beautiful Creatures. Questo è vecchissimo oddio. Ce l'ho in lista da tantissimo ed è uscito in libreria da tipo secoli. E' così vecchio che la versione in hardcover non si trova più così facilmente... ma ovviamente io sono io ed è  o v v i o  che la troverò e la comprerò (un giorno, quando vorrò/mi deciderò ad iniziarla).

L'appuntamento con From My Wishlist finisce qui. Quali sono i vostri libri che riguardano la magia? Fatemelo sapere nei commenti! Bye bye c: