giovedì 24 settembre 2015

Loving American Books #1

Ciao a tuttiii! Sono super felice di presentarvi la mia nuova rubrica: Loving American Book! (con "mia" intendo dire che l'ho creata io [si era capito cervellona, pff]) Forse per voi non è niente di che ma questa rubrica, che spero vi piacerà, per me significa tanto, perché non sono molto brava a creare rubriche e appena questa mi è venuta in mente, mi sono sentita felice. Ovviamente, se c'è un altro blog che ha un  rubrica simile o uguale a questa, io non l'ho vista. E mi scuserò immensamente per averla presa involontariamente. Detto questo iniziamo! Loving American Books è una rubrica a cadenza mensile (come tutte quelle sul mio blog, d'altronde) che parlerà di libri a mia scelta, i quali sono serie interrotte ed esprimerò tutto il mio odio e disappunto per le case editrici. Detto questo, ecco a voi i primi libri...!

Autore: Tahereh Mafi
Titolo: Shatter Me series
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Stato: pubblicato solo il primo libro
Trama: 264 giorni segregata in una cella, senza contatti con il mondo. Juliette non può parlare con nessuno, e nessuno deve avvicinarla, perché ha un potere terribile: se tocca una persona la uccide. Agli occhi dell'organizzazione che l'ha rapita il suo potere è un'arma stupefacente, per lei è una maledizione. Un giorno però nella cella viene spinto Adam. Juliette non vuole fargli del male, e così lo tiene a distanza. Ma Adam non sa del suo potere, e mentre lei dorme in preda agli incubi la prende tra le braccia per confortarla. Da quel momento tutto cambia, perché Adam, immune al tocco di Juliette, è l'unico che può accettarla così com'è. Insieme progettano la fuga, alla ricerca di un mondo che non la consideri più né un'arma né un mostro, ma una persona speciale, che con il suo potere può fare la differenza.

Ma quale serie interrotta potevo mettere se non questa? Shatter Me series, la serie che amo di più al mondo. Maledetti quelli delle CE; ricordatevi che esiste un girone dell'Inferno anche per voi, che non pubblicate e/o interrompete meraviglie come questa. Dopo aver pubblicato il primo libro edito da Rizzoli, la serie viene interrotta per ragioni a me sconosciute. Ovviamente interrompere la serie non bastava, perché il primo libro doveva anche essere cambiato di copertina e ovviamente ci rifilano una schifezza di prima qualità. Sono d'accordo con molte blogger, quando dicono che questa trilogia, o si ama o si odia. Io l'ho amata, ma credo che gran parte delle lettrici non hanno apprezzato lo stile particolare e poetico della Mafi. E quindi, non vendendo abbastanza, si è deciso di interrompere, nonostante in America sia stata molto apprezzata. Basti pensare che su Goodreads, ha ricevuto, solo il primo libro della serie, ben 4.03 stelle su 5.00: un punteggio considerevole, come primo capitolo di una trilogia. Io naturalmente, mi sto organizzando da un po', per comprare l'intera trilogia in inglese su Internet; e sto navigando per trovare il primo libro con la copertina sopra riportata, e sto perdendo la testa perché tutti vendono Shatter Me con questa copertina:
e io ovviamente, voglio la trilogia con copertine tutte uguali. Che poi questa copertina con questa ragazza è  bruttissima. Io voglio quella con l'occhio! (>.<") Cooomunque, dopo aver letto Shatter Me, il primo libro, ero impazzita dalla voglia di sapere il seguito, ma a mio malincuore, scoprì che la serie era stata interrotta. In seguito quindi, a una lunga disperazione, scoprì per purissimo caso (non è vero, è un dono del destino, lo so) questo sito: http://thebookswewantoread.weebly.com/  
Si tratta infatti di un gruppo di ragazze che si occupano di tradurre, in modo amatoriale, i libri che qui in Italia non sono arrivati. E così riuscì a leggere anche Unravel Me, e attualmente sto aspettando Ignite Me, la cui traduzione è quasi finita. Magari potreste dare un'occhiata al sito, è tipo una salvezza perché i libri tradotti sono tutti gratis. Fateci un salto, potreste trovare un libro che aspettavate ma che è stato interrotto (come nel caso della sottoscritta).

Ed eccoci alla fine del post! Spero che questo prima appuntamento con la rubrica Loving American Books vi sia piaciuto. Quali sono i libri che tanto aspettavate, ma che poi non sono più usciti in Italia? Fatemi sapere! Sono tutta orecchie occhi(!)