lunedì 7 settembre 2015

Summer Book Haul

Benvenuti in questo nuovo appuntamento di Book Haul. Questa rubrica,a cadenza mensile, parla di tutti i libri che ho comprato o ricevuto durante un determinato periodo. In questo Book Haul vi parlerò dei libri che ho acquistato e avuto durante l'intero periodo estivo. Let's start!


Autore: Jennifer L. Armentrout
Titolo: Opposition (Lux series #5)
Editore: Giunti
Prezzo: €12.00
Pagine: 352
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama del primo libro (per evitare spoiler): Katy è una blogger diciassettenne con un grande sense of humour, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia, noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa. Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell'incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma mentre subiscono un'inspiegabile aggressione, Daemon difende Katy bloccando il tempo con un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c'è dentro fino al collo. Salvandola, l'ha marchiata con un'aura di energia riconoscibile dai nemici che li hanno aggrediti per rubare i poteri di Daemon. L'unico modo per attenuare questo pericoloso marchio è che Katy stia più vicina possibile a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...

Questo libro mi è stato regalato dalle mie amiche nonché compagne di classe, per il mio compleanno. E' buffo perché, la mattina del mio compleanno, passeggiando con mia madre, l'avevo visto e lo stavo per comprare, ma mia madre aveva il presentimento che me lo avrebbero fatto come regalo, così non l'ho comprato. E menomale, vi immaginate se l'avessi comprato? 

 Autore: Bethany Neal
Titolo: Il mio ultimo bacio
Editore: Newton Compton
Prezzo: €9.90
Pagine: 335
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama: Cassidy Haines ricorda perfettamente il suo primo bacio. A darglielo era stato il suo grande amore, Ethan Keys, durante la prima estate del liceo. Invece il ricordo del suo ultimo bacio, alla festa per il suo diciassettesimo compleanno, la sera della sua morte è molto confuso. Da quel momento Cassidy è rimasta sospesa tra il mondo dei vivi e quello dei defunti, con il doloroso sospetto che la sua prematura fine non sia dovuta a un suicidio, come tutti credono, ma a un omicidio... Eppure non riesce a ricordare nulla della settimana precedente alla sua morte e per scoprire la verità sulla notte fatale dovrà analizzare il suo passato, con l'aiuto di Ethan, l'unico in grado di vederla anche da fantasma e ripensare a tutte le scelte, giuste o sbagliate, che l'hanno portata a quell'ultimo, dolce, tristissimo bacio.

Comprandolo in una bancarella mentre ero in vacanza, ho fatto uno sbaglio. Lettura proprio non soddisfacente. Ma quando entro in queste bancarelle così, mi viene spontaneo comprare libri. E' stato davvero un azzardo perché non ce l'avevo nemmeno in wishlist. Che mi diceva di fare la testa?! Mai più: giuro solennemente di attenermi alla mia lista, d'ora in poi!


 Autore: Davide Roma
Titolo: Nightwalkers, I figli del tramonto (Jude chronicles #2)
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: €15.22
Pagine: 275
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama del primo libro (per evitare spoiler): La vita in un paese piccolo come Twindale, Massachusetts, può essere noiosa. Molto noiosa. Ma Jude Westwick, diciassette anni e un animo ribelle, ha trovato un modo tutto suo per evitare la monotonia della provincia: infrangere ogni regola. Ecco perché si diverte a fumare nel cortile della scuola proprio sotto il cartello "vietato fumare", e a fare a pugni nei corridoi solo per attirare l'attenzione di Emily, la biondina per cui si è preso una cotta colossale. Ed ecco perché il preside ha deciso di punirlo. Costringendo lui, e il suo migliore amico Big Head, a passare il sabato pomeriggio in biblioteca. Jude è furioso. Eppure, quel pomeriggio, la sua vita cambierà per sempre. Infatti, sfogliando i vecchi giornali dell'archivio, s'imbatte nella notizia di un efferato fatto di sangue, consumato quarant'anni prima, proprio nel sotterraneo della casa in cui abita con i genitori. Incuriosito, decide di cercare il passaggio per il sotterraneo e scopre così un segreto terrificante: una stanza chiusa a chiave da sempre, piena di misteriosi volumi vergati a mano. Volumi che parlano di lui. In quella stanza è sepolto l'intero destino di Jude. Un destino spaventoso, oscuro, crudele. Ma il destino è davvero ineluttabile? O c'è un modo per cambiare ciò che è già scritto? Grazie all'amore di Emily, e all'aiuto di Amber, una tormentata ragazza dai capelli rossi come il fuoco, Jude dovrà imparare a conoscere la sua vera natura e a dominarla. Compiendo così la scelta più difficile di tutte...

Semplice acquisto in libreria. Non so se ci sarà anche un terzo libro. Il finale era un po' aperto, e quindi non saprei dire con certezza; questo vuol dire che mi tocca fare delle ricerche. A parte questo finale "semi-aperto", questo libro mi è piaciuto, e ne ho fatto anche una recensione(!).


Autore: Holly Black
Titolo: Doll Bones
Editore: Oscar Mondadori
Prezzo: €10.00
Pagine: 218
Rilegatura: brossura
Trama: A dodici anni, Zach passa i pomeriggi a inventare storie con le sue due migliori amiche, Poppy e Alice: i tre hanno affidato il dominio del loro regno immaginario all'enigmatica Regina, una bambola di porcellana così perfetta da sembrare viva. Un brutto giorno il padre affronta Zach intimandogli di crescere e di cominciare a interessarsi a cose "da grandi". Il mondo di Zach sembra andare in frantumi, finché una notte la Regina compare in sogno a Poppy, rivelandole di essere stata una bambina in carne e ossa di nome Eleanor, le cui ceneri si trovano ora all'interno della bambola; Eleanor non avrà pace finché non sarà seppellita nella sua tomba, in una lontana cittadina dall'altra parte degli Stati Uniti. I tre ragazzi partono nel cuore della notte, dormendo sotto le stelle, accampandosi nei cimiteri, incontrando bizzarri personaggi che parlano alla bambola scambiandola per una bambina vera, in un viaggio che cambierà per sempre le loro esistenze. 

(<--- Questi erano i miei libri in vacanza, per farvi capire la gravità della mia pazzia quando si parla di libri) 
Anche questo un acquisto fatto in vacanza. Ero indecisa tra cinque libri, ne stavo per prendere uno, mi alzo e sbam(!), scorgo questo libro piccolino piccolino, nascosto tra un libro e l'altro, ovviamente dalla bocca mi esce un "Oh mio Dio!", lo prendo e lo compro immediatamente. Se devo dire la verità, non sapevo che Doll Bones fosse stato tradotto in Italia. Non ho avuto esitazioni a comprarlo per ben tre motivi: il primo è che ho sempre voluto leggere qualcosa della Black, ne sento sempre parlare così bene quindi la mia curiosità è salita alle stelle; il secondo motivo è che Doll Bones ce lo avevo in wishlist e che quindi, se lo avessi comprato, un libro sarebbe stato spuntato dalla mia infinita wishlist; e il terzo e ultimo motivo, non però meno importante, obviously, è che la copertina è un qualcosa di meraviglioso, preferisco questa all'originale, cosa che non capitava da... non è mai capitata. *coff coff*

Autore: Veronica Roth
Titolo: Four (Divergent #0.1 - 0.4)
Editore: De Agostini
Prezzo: €14.90
Pagine: 284
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama: Quando per Tobias, il figlio sedicenne del leader degli Abneganti, arriva il giorno della scelta, il ragazzo non ha dubbi: vuole passare negli Intrepidi, perché questa è la sua unica possibilità di allontanarsi dal padre violento. Quattro - questo è il nome che si è dato - può iniziare così la sua nuova vita, con l'obiettivo di sconfiggere tutte le sue paure... Il percorso da fare è ricco di soddisfazioni, ma anche pieno di ostacoli e solitario, almeno fino a quando non fa la sua comparsa una ragazza davvero speciale.

Anche questo l'ho comprato in vacanza e se ve lo state chiedendo: sì, sono uscita di casa per fare altro che non fosse leggere. Non ho fatto solo quello (certo, raccontane un'altra, pff). L'ho divorato in un paio di giorni, è stato semplicemente bellissimo. E di questo ho fatto anche la recensione(!). 


Autore: Lauren Kate
Titolo: Fallen (Fallen #1)
Editore: Rizzoli
Prezzo: €16.00
Pagine: 442
Rilegatura: copertina rigida con sovraccoperta
Trama: In seguito a un tragico e misterioso incidente, Lucinda è stata rinchiusa a SwordEtCross, un istituto a metà fra il collegio e il riformatorio. Nell'incidente un suo amico è morto. Lei non ricorda molto di quella terribile notte, ma la sua ricostruzione dei fatti non convince la polizia. La vita nella nuova scuola è difficile: il senso di colpa non le lascia respiro, proprio come le telecamere che registrano ogni singolo istante della sua giornata. E tutti gli altri ragazzi, con cui è più facile litigare che fare amicizia, sembrano avere alle spalle un passato spiacevole, se non spaventoso. Tutto cambia quando Luce incontra Daniel. Misterioso e altero, prima sembra far di tutto per tenerla a distanza, ma poi è lui a correre in suo aiuto, e a salvarle la vita, quando le ombre scure che Luce vede in seguito all'incidente le si stringono intorno. Luce, attratta da Daniel come una falena dalla fiamma di una candela, scava nel suo passato e scopre che standogli vicino, proprio come una falena, rischia di rimanere uccisa: perché Daniel è un angelo caduto, condannato a innamorarsi di lei ogni diciassette anni, solo per vederla morire ogni volta... Insieme, i due ragazzi sfideranno i demoni che tormentano Luce, e cercheranno la redenzione.

Questo libro è frutto di uno scambio su BookMoch. Io ce l'avevo in versione flessibile, ma siccome è la mia saga preferita in assoluto, non volevo che fosse brossurato, quindi l'ho richiesto in versione rigida. Non avevo molte speranze che mi arrivasse, perché tutti i libri che avevo richiesto su BookMoch, erano andati persi nelle poste e quindi non ci avevo proprio riposto le speranze; ma quando mi arrivò non feci altro che urlare. Dico sul serio: urlavo. Lo cercavo da un sacco in questa rilegatura. Adesso mi manca solo Torment in versione rigida con sovraccoperta e finalmente avrò tutti i volumi nella stessa edizione muahahahaha!


Piccoli cuccioli di pipistrello, il Book Haul finisce qui. E quali sono stati i vostri acquisti del periodo estivo? Fatemelo sapere nei commenti, mi raccomando! c: