sabato 30 gennaio 2016

January Wrap-Up & February TBR

Buonasera gente meravigliosa! Come state? Io mi sto esaurendo. Troppi, davvero troppi compiti da fare per davvero troppe interrogazioni. Anzi non vi dico dove sto scrivendo questo post...
Questa sera vi presento i miei cinque libri che ho letto questo mese che è passato davvero troppo in fretta. Quindi bando alle ciance e ciance alle bande, ecco a voi il January Wrap-Up!

Tecnicamente è ancora in lettura, ma mi mancano poche pagine e appena finisco di scrivere questo post, penso che lo finirò. Che dire: è un classico, e non so se lo sapete ma io con i classici ci sono un po' litigata. Fatto resta che Shakespeare è Shakespeare e come classico mi è "piaciucchiata" abbastanza come lettura. Purtroppo ci ho messo secoli a finire questo libricino, un po' perché le parti in cui Amleto faceva il matto non le capivo per niente e quindi mi scoraggiavo e un po' perché lo studio mi ha preso molto tempo. Per esempio adesso dovrei studiare filosofia, ma sono troppo stanca e assonnata per studiare. E poi non posso rimandare ancora la pubblicazione di questo post! Sono in ritardo di due giorni sul programma! Mi urta questa cosa, troppo...! Per il resto la storia era carina, tragica, ma carina. Una storia di vendetta e di bugie, di amore e di addii. Proprio carina: sì sì. 

Li metto tutti insieme perché sì (scusate se sono acida in questi giorni, ma è un periodo proprio di cacca). Ho già fatto la recensione dei primi due, mi manca solo del terzo libro che uscirà questo Lunedì. Se volete dare un'occhiata alle due scorse recensioni questi links vi rimanderanno alle rispettive pagine. Non vi dico molto solo che rispetto ai primi due, il terzo l'ho giudicato in modo differente, e lo capirete quando leggerete cosa ne penso. Nonostante qualche piccolo difetto però, sono state letture molto più che soddisfacenti. Assolutamente contenta di averli letti.

Ultima lettura fatta, questa era una raccolta di due novelle, sempre della trilogia Darkest Powers di Kelley Armstrong. La raccolta era in inglese e purtroppo, in pdf, quindi niente versione cartacea per la sottoscritta *lacrimoni*. Comunque, l'ho trovata una lettura molto carina, scritta in modo abbastanza semplice, quindi non ho avuto grandi difficoltà. E' stato bello, anche se per poco, rileggere dei personaggi e in particolare di Dereck e Chloe...! *occhi a cuoricino* Mamma mia, quanto avrei voluto leggere di più... Non dico niente di più perché sennò, spoiler!

Libro in lingua. In realtà già lo sto leggendo: se mi seguite anche sui social come Instagram, saprete che lo sto alternando con Amleto, perché mi ero davvero stancata di essere bloccata solo su quel libro. Ho comunque letto poco di questo libro, quindi appena ho un po' di tempo in più, mi metterò a leggerlo per bene. Ma anche se sono ancora alle prime pagine (mi pare il terzo capitolo), già sono tipo scioccata, di sicuro le cose si movimentano già dalle prime pagine: ergo, già lo adoro.

Candido devo leggerlo per la scuola, precisamente per storia. Che bello, proprio quando avevo deciso di mettere in pausa i classici, ecco che il mio nuovo prof di storia mi assegna questo bellissimo libricino *sorriso omicida e ascia in spalla*. Spero almeno di finirlo in una settimana, così da potermi dedicare ad altro. Che poi io, non questo Lunedì, l'altro, dovrei pubblicare una recensione. Oddio. Cosa pubblico? Non mi sento ancora abbastanza brava da recensire un libro in inglese, anche se credo di poterne fare una recensione. Ma non saprei... Uffa! >.<"

Bene patatini, il post finisce qui. Commentatemi con le vostre letture: com'è stato il vostro mese? Avete fatto delle letture soddisfacenti? O avete avuto delle tristi delusioni letterarie? Ditemi tutto! c:
Vi ricordo che qui sul mio blog, è in corso il mio primo Giveaway per festeggiare il primo anno di vita del mio angolino! Quindi, mi raccomando, partecipate in tanti: in palio due libri per un vincitore! Buon sabato e scusate ancora il super mega ritardo di due giorni. Arrivederci!!