venerdì 1 gennaio 2016

Propositi letterari per il 2016

Felice Capodanno a tutti! Come avete passato la mezzanotte? Avete fatto festa? Siete andati a dormire? Oppure avete passato la mezzanotte in compagnia di un buon libro? Perché si sa: chi legge a Capodanno legge tutto l'anno! Era così giusto? Giusto. Ne approfitto per parlarvi dei miei propositi letterari a cui vorrei adempire quest'anno. Non sono tanti ma mi piacerebbe comunque condividerli con voi. Eccoli qui:

1) Leggere almeno 5 libri in lingua. 
Nel 2015 mi sono decisa finalmente a leggere il mio primo libro in lingua e non è andata male come pensavo. Anzi direi proprio che è andata abbastanza bene. Voglio davvero iniziare a leggere in inglese, e la mia prima esperienza è stata bella: mi piace tanto leggere in inglese e non vedo l'ora di diventare brava e leggere magari titoli abbastanza difficili come Le origini di Shadowhunters della Clare. Wow, quello sarebbe proprio un ottimo traguardo...!

2) Leggere almeno 5 classici
Devo ammettere che se all'inizio del 2015 ero proprio restia a leggere classici di ogni tipo, adesso mi sto proprio ricredendo. Ultimamente ne ho letti abbastanza; per farvi un esempio ho divorato Il piccolo principe, Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde, Carmilla e ci metterei anche Sogno di una notte di mezza estate.  Questi però sono solo quelli che mi sono piaciuti di più. Credo che ormai, nel mio caso, si tratti solamente di scegliere con cura il classico che fa per me. Mi sono resa conto che prima mi comportavo da immatura facendo di tutta l'erba un fascio: non mi è piaciuto uno, allora facevano tutti schifo e non me ne sarebbe mai piaciuto nessuno. Sono contenta di essere cresciuta sotto questo punto di vista.

3) Leggere più trilogie e/o serie.
Se con i classici ultimamente sono andata bene, con le trilogie e serie ho fatto proprio pena. Non so cosa mia sia preso, ma non sono riuscita a leggere qualche nuova serie. Non a caso mi sono concentrata su standalone e classici. Forse non volevo impegnarmi più di tanto, forse non mi andava di leggere un libro perché avevo paura che non mi sarebbe piaciuto ma essendo una trilogia poi avrei dovuto leggere anche gli altri due, perché odio interrompere le cose. Non so cosa sia successo, ma quest'anno intendo ripartire alla grande! Non vedo l'ora di divorare tutte le serie/ trilogie nella mia Wishlist infinita. Oddio non vedo l'ora argh!


5) Leggere 50 libri totali.
Quest'anno ne ho letti solo 25. Sono veramente pochi e me ne rendo conto, quindi mi voglio prefissare di leggerne almeno 50. Sembra difficile, ma credo di potercela fare (se rispetto le scadenze). Ma anche se non dovessi riuscirci, non credo che ne farei un dramma. I libri per me sono un piacere unico ma non voglio forzarmi ad andare più veloce, (anche perché io non ho una lettura molto veloce) poiché poi dopo potrebbe benissimo accadere che non riuscirei a godermi i libri che leggo. Quindi farò il possibile nelle mie capacità.

E polpettine, tutto qui. Il post di oggi termina così. Ci vediamo questo Lunedì con una bella recensione. Wow, ma da quanto non faccio una recensione? Mi mancano!