sabato 20 febbraio 2016

Loving American Books #4 & Giveaway winner!

Buonasera, buonasera, buonasera a tutti! Ancora una volta non ce l'ho fatta a pubblicare nel giorno prestabilito, ma di sicuro avrete capito che è un periodo un po' così. Da Gennaio (inizio secondo quadrimestre), non sono riuscita ad essere puntuale né tanto meno presente nella blogosfera e io vi giuro che mi dispiace da morire non potervi commentare e stalkerarvi sui blog e leggere ogni vostro post. Mi dispiace davvero tanto, vi giuro. Sto anche pensando di posticipare la lettura di Demonglass, anche se già l'ho iniziata, alla fine della scuola, perché vorrei darvi una cavolo di recensione che sul blog non si vede da tipo secoli. Sto pensando di mettere in pausa Demonglass e iniziare Failure to queen di Irene Colabianchi, perché non solo sarò più veloce nella lettura ma potrò darvi una recensione entro poco tempo. A proposito di recensioni, per caso, quelle che pubblico io vi sembrano troppo lunghe? Non so, perché le recensioni di tutti gli altri blog sono tipo un quarto delle mie e che cavolo, o sono io che le faccio chilometriche o sono gli altri che le fanno cortarelle, ma visto che sono io l'unica allora penso che sono io che le faccio troppo lunghe. Non so, fatemi sapere.
Detto questo passiamo alla rubricaaa che, tra l'altro, è diventata una collaborazione con il blog Bum Bam Book e sono very happy for this! So let's get started!!

Autore: Lucy Christopher
Titolo: Stolen
Rilegatura: brossura
Stato: mai pubblicato
Trama tradotta da me: la sedicenne Gemma è stata rapita all'aeroporto di Bangkok e portata nell'entroterra australiano. Questo paesaggio selvaggio e desolato diventa quasi un personaggio nel libro, per la sua descrizione molto vivida. Ty, il suo rapitore, non è uno stereotipo. Lui è giovane, atletico, e bellissimo. Questa sua nuova vita nel deserto, è stata pianificata da anni. Lui ama solo lei, lui vuole solo lei. Sotto il bagliore caldo del sole australiano, tagliata fuori dal mondo circostante, può la forza dell'amore far innamorare anche Gemma di Ty? La storia viene scritta attraverso delle lettere che Gemma scrive a Ty, in cui riflette sui mesi strani e inquietanti nell'entroterra. Mesi in cui le linee tra amore e ossessione, amore e dipendenza, si sfocano a tal punto da non esistere più- quasi.

Stolen non è un libro molto conosciuto, lo ammetto, ed è proprio per questo che ho deciso di parlarvene. E' un autoconclusivo che in Italia non è stato manco preso in considerazione. Ma che novità! Ho scoperto questo libro attraverso la mia Youtuber preferita Katytastic.
"Ed è difficile odiare qualcuno una volta che li capisci"  -Stolen
In un suo video Haul, infatti ne parla e quindi, attratta dalla copertina semplice ma carinissima, e dal titolo intrigante, sono andata a cercare il libro su Goodreads. Ho letto anche un estratto che si trova tranquillamente sempre su Goodreads e ho notato anche che la difficoltà letteraria non è molto alta. Definirei la difficoltà linguista medio-bassa.
"Tu hai visto me prima che io vedessi te"  -Stolen
Parlando di rating, ha inoltre una media di 3.93 stelline che non è affatto male quindi deve proprio essere un bel libro e non nego che dopo aver letto l'estratto che vi lascio qui, volevo continuare la lettura per sapere cosa viene dopo. Che poi non costa neanche tanto, su Book Depositary costa 9,19 € quindi è un prezzo abbastanza accessibile, considerando che qui in Italia un libro brossurato ormai costa tanto quando uno in copertina rigida (esperienza personale)...! Parlando della cover, ha anch'essa fatto un bel lavoro di convincimento.
"Alcune persone arrivano nelle nostre vite, lasciano le impronte sui nostri cuori, e noi non siamo più gli stessi"  Stolen
Mi ha incuriosito molto la sua semplicità, la farfalla del colore delle foglie in autunno che spicca sul nero; il titolo particolare e il suo carattere che subito si capisce. E non come altri titoli che hanno un carattere talmente illeggibile, che ti devi fermare e decriptare la scritta perché il carattere è troppo elaborato!

Pecorelle l'appuntamento di oggi con LAB finisce qui. Purtroppo dovevo commentare anche il libro scelto da Caterina, ma purtroppo se scrivo altro, il post diventa chilometrico; e sapete perché?! Perché ora c'è l'annuncio sui vincitori del Giveaway! E' passato un mese e avete partecipato più di quanto mi aspettassi, davvero. Io pensavo che non partecipasse nessuno quindi immaginate quanto sono contenta. L'unica cosa di cui non sono contenta è che c'è un solo vincitore, quando io invece vorrei premiare ogni singola anima che ha partecipato alla mia iniziativa, ma di nuovo purtroppo non sono così tanto ricca, eh già. Quindi, visto che è già tardissimo, proseguiamo ad annunciare la vincitrice.

La vincitrice di questo Giveaway è...
ROSALBA DI UN SOFFIO DI PAROLE!!!

Voglio ribadire il mio immenso ringraziamento a tutte voi ragazze che avete partecipato. Ho letto ogni vostra domanda e le ho amate tutte ma purtroppo devo scegliere una sola vincitrice. t.t Magari quando riuscirò a racimolare tre o quattro libri, potrò organizzare un altro Giveaway con più vincitori. Will see! Parlando alla vincitrice, ti contatterò appena il post sarà online. Se non riceverò una risposta entro due giorni, procederò ad una nuova estrazione. c:

Bene, pecorelle. Scusate il ritardo del post, ma ormai lo studio mi sta facendo impazzire e passo i pomeriggi tra i libri (di scuola), quindi mi dispiace ma sappiate che appena troverò tempo, lo dedicherò sia a voi che alla lettura! Arrivederci!