martedì 20 settembre 2016

5 libri per finire 5 serie

Buonasera topini di biblioteca! Mi scuso per non aver pubblicato ieri, ma è stato un giorno un po' brutto e non me la sentivo di scrivere. Ma questa sera eccovi il post che è un po' un resoconto in verità: quante volte, immersi nelle letture di libri sempre più nuovi che ci fanno eclissare dalla realtà, ci dimentichiamo di tutte quelle serie che abbiamo iniziato e mai finito? A me succede praticamente sempre. Mi viene un momento in cui mi dico che prima di iniziare altre serie, altri libri, devo finire quelli che già ho iniziato! Quindi questo è un post dedicato a quelle serie che devo assolutamente e dico assolutamente terminare. Vediamole insieme!

Autore: Davide Roma
Titolo: (?) (Jude trilogy #3)
Editore: (?)
Trama primo libro: Massachusetts, oggi. Jude Westwick, diciassettenne svogliato e ribelle, è costretto a passare il sabato pomeriggio a scuola per punizione. Riordinando il vecchio archivio della biblioteca, legge per caso la storia di un efferato fatto di sangue consumato proprio nel sotterraneo della casa in cui abita con i genitori. Incuriosito, Jude cerca il passaggio che lo porta al sotterraneo e scopre così un segreto terrificante. Un segreto antico come il mondo, che lo riguarda molto da vicino. Con l’aiuto del suo migliore amico nerd e di due ragazze davvero speciali, che riusciranno a rubargli il cuore, Jude dovrà imparare a confrontarsi con il destino che lo attende. Un destino a dir poco straordinario.

Inizio dicendo che non sapevo se metterlo o no. In realtà, questa è la copertina del primo libro; io aspetto di leggere il terzo. Ma il punto è che non so se ce ne sarà un terzo. Ricordo che il secondo libro aveva un finale aperto e quindi penso che un seguito ci debba essere, ma su internet non ho trovato notizie su un possibile terzo libro anche se Davide Roma, l'autore, definisce quella di Jude una trilogia quindi... voi che dite? Faccio bene a sperare o secondo voi, devo rassegnarmi? Perché comunque sono stati due libri che mi sono piaciuti molto, per essere stati scritti da un autore italiano, quindi io ci voglio sperare!

Autore: Irene Colabianchi
Titolo: Checkmate (Boogeyman #3)
Editore: self-publishing
Trama primo libro: Crystal Young ha sedici anni e vive con il padre in una cittadina del Vermont, sulle rive di un lago. Vive una vita ordinaria, tra amici e scuola. Finirà per dover affrontare diverse insidie, quando in città arriva Elliott Davis e i suoi amici. Sono ragazzi scontrosi, misteriosi ed estremamente affascinanti. Crystal dovrà andare alla ricerca di spiegazioni per scoprire cosa sta succedendo e perché d'improvviso avvengono fatti inspiegabili: il padre rischia di morire diverse volte e qualcuno sembra proprio avercela con lui e la figlia, gli stessi Davis sono strani e lei si ritrova ad avere a che fare con l'arrogante Elliott. Sono entrambi presi l'uno dall'altra senza neanche rendersene conto, ma, come dice il detto, niente è come sembra e quando Crystal avrà la risposta a tutte queste stranezze, dovrà fare delle scelte e imparare a conoscere il mondo della Scacchiera Nera, dove i componenti del gioco degli scacchi sono creature dall'aspetto umano e l'anima d' ombra, che fanno riferimento all'Uomo Nero. La Scacchiera Nera svelerà i suoi segreti... Sarete pronti ad incontrare l’Uomo Nero?

Non trovate che la copertina sia qualcosa di perfetto e meraviglioso? *sbatte ciglia con occhi a cuore* Ho trovato fin da subito interessante questa ragazza, Irene, è stata una ragazza molto gentile, carina e simpatica e, quando ci penso, sono così contenta di averla incontrata! Perché lei è un autrice e si sa che quando un lettore incontra un autore, sono tutta: "evviva, il mondo è un posto meraviglioso!" Trovo interessante Irene, perché alla sua età non tutti pubblicano un libro, anzi una trilogia! (i libri passati sono Failure to queen  e il secondo libro The matchE' un bellissimo traguardo, se consideriamo anche che la storia è un qualcosa di unico e inimitabile. Sono curiosissima di finire la trilogia, di sapere le cose come andranno a finire, e magari di leggere altri suoi lavori. Ma purtroppo per ora non ho in piano di comprare il libro perché sono sommersa dai compiti e dallo studio, senza contare le letture a rilento e la pila di libri da leggere che continua a crescere come un bloob di gelatina che viene nutrito.
Ps: se non sapete nulla di questa trilogia, in questo mio post vi do maggiori informazioni! Passateci per saperne di più!


Autore: Barbara Baraldi
Titolo: La terza luna (Scarlett #3)
Editore: Mondadori
Trama primo libro: Scarlett ha sedici anni e si è appena trasferita a Siena, lasciandosi alle spalle l'estate, la sua migliore amica e un amore che stava per sbocciare... Nella nuova scuola conosce Umberto, che le fa subito la corte, ma Scarlett ha capito che la sua compagna di banco, Caterina, è segretamente innamorata di lui. Cosa scegliere: l'amore o l'amicizia? La risposta arriva al concerto della scuola, quando sul palco sale un ragazzo con gli occhi chiari come il ghiaccio che la cercano in mezzo alla folla. Mikael, il bassista dei Dead Stones, sembra allo stesso tempo attratto e respinto da lei, e Scarlett non può evitare di tuffarsi in quegli occhi magnetici. Ma Mikael è troppo bello e troppo strano per essere vero: solo Umberto sembra conoscere il suo segreto, ma non riesce a mettere in guardia Scarlett... Poi un omicidio inspiegabile, e Scarlett viene aggredita da una spaventosa ombra dagli occhi di fuoco. Chi è veramente Mikael? Il suo angelo salvatore o il demone che la tormenta?

Aspetto di leggere questo libro da secoli. I primi due (Scarlett e Il bacio del demone) sono state letture che ho divorato! Il secondo capitolo della trilogia l'ho riletto anche due volte, perché la storia si fa ancora più bella e disperata! Ma La terza luna, sembra un libro irraggiungibile: non disponibile su Amazon, non disponibile neanche su Ibs. Su Ebay e AbeBooks costano un occhio della testa. Ti fanno pagare il prezzo di copertina più la spedizione che su Ebay, ho visto da alcuni venditori, è più di 5 euro. M non se ne parla proprio. Insomma, per leggermi solo l'ultimo capitolo della trilogia della Baraldi devo spendere più di 20 euro?! Come se i soldi crescessero sugli alberi...! Arrabbiatissima! Credo che aspetterò che su Amazon o Ibs ritorni disponibile per comprarlo (sperando) con qualche euro di sconto... Argh questi editori!!


Autore: Abigail Gibbs
Titolo: (?) (Dark Heroine #3)
Editore: (?)
Trama primo libro: È un massacro quello a cui assiste Violet una notte nel cuore di Londra. Sei ragazzi pallidi e bellissimi uccidono in pochi minuti una trentina di uomini adulti, armati di bastoni d’argento, muovendosi con agilità incredibile e forza sovrumana. Quando viene presa in ostaggio da loro Violet scopre chi sono: vampiri. Anzi, la famiglia reale vampira – in guerra con quella umana guidata dallo spietato principe Kaspar. Violet ha davanti una sola scelta: farsi trasformare. Diventare una predatrice che si nutre di sangue umano, ma in grado di vivere per sempre. Violet però rifiuta, e solo il fatto di essere la figlia di un’alta personalità del governo inglese fa sì che non venga immediatamente uccisa. Rimarrà perciò prigioniera nel palazzo principesco e segreto dove vive la corte dei non morti, un mondo che si rivela al di là della sua più selvaggia immaginazione, dove avvengono feste sontuose, dove nulla è vietato e uno sbaglio può condurre alla morte. Ma è Kaspar il più grande pericolo, perché al di là della brutale violenza che è capace di esprimere, Violet vede in lui qualcosa di diverso, capace di scaldarle il cuore ed eccitarne i sensi, di attrarla come una fiamma attrae la falena. Ma come ci si può innamorare di un mostro?

Copertina sconosciuta, titolo sconosciuto, data di pubblicazione sconosciuta. Madonna che ansia/ tristezza/ fastidio/ rabbia. L'autrice è ancora in fase di scrittura credo. Fatto resta che il primo libro è stato pubblicato all'estero ormai ben tre anni fa. Non ce la faccio più ad aspettare, e mica solo io! Quanto ci vuole per scrivere un libro? Ci sta mettendo secoli! La serie Dark Heroine mi stava piacendo davvero tanto! Personaggi fantastici, creatività alle stelle, stile meraviglioso e scorrevole, trame stupende e meravigliosamente romantiche. Perché ci sta mettendo così tanto?! *scuote la testa convulsamente con gli occhi iniettati di sangue fuori dalle orbite*Porca zozza, vi immaginate se lo pubblica e in Italia è tipo serie interrotta? No, mi sparo direttamente, punto.


Autore: Michelle Hodkin
Titolo: The retribution of Mara Dyer (Mara Dyer trilogy #3)
Editore: Simon & Schuster
Trama primo libro: Mara Dyer non è il mio vero nome. È stato il mio avvocato a consigliarmi di scegliere uno pseudonimo. Lo so, è strano avere un nome falso, ma credetemi, in questo momento è la cosa più normale della mia vita. Anche raccontare questa storia potrebbe essere una mossa un po’ azzardata. Ma se non fosse per la mia lingua lunga, nessuno saprebbe che il colpevole di tutti gli omicidi è una persona di diciassette anni, grande fan dei Death Cab for Cutie. E nessuno saprebbe che, da qualche parte là fuori, la stessa persona ha la media dell’otto a scuola e all’attivo quasi lo stesso numero di vittime. Invece è importante che voi lo sappiate, se non volete essere i prossimi.

Ultimo capitolo della trilogia interrotta di Mara Dyer. Due libri bellissimi, meravigliosi. E il terzo? Eh. Mi tocca leggerlo in lingua solo che ho paura per la difficoltà di lingua (come al solito: fifona!) quindi non riesco a smuovermi. Se decidessi finalmente di impegnarmi in questa particolare lettura, penso che metterei nella lista di scambiabili i primi due che ho in italiano e me li comprerei tutti e tre in inglese. Voi avete letto l'ultimo capitolo delle avventure di Mara Dyer? Anche se non ho letto l'ultimo libro, la trilogia rientra nelle mie serie/ trilogie preferite perché i primi due sono stati così avvincenti e stupefacenti che so che lo sarà anche l'ultimo! Ho davvero amato i primi due libri e non aver avuto la possibilità immediata di leggere anche il terzo mi ha davvero rattristata. Ma cosa possiamo farci? Vedrò di rileggere i primi due in lingua e leggere il terzo. *dita incrociate per la difficoltà di lingua*

Lettori il post finisce qui. Spero che vi sia piaciuto; ditemi cosa ne pensate nei commenti e, se avete notizie sui vari libri, fatemi sapere! Inoltre, vi invito a seguirmi sui vari social che trovate in basso a sinistra tutti per voi! Arrivederci, a Giovedì e buon proseguimento di serata!